Nello scorso fine settimana, 5 e 6 giugno, si sono svolti i Campionati Italiani Junior, il Campionato Italiano Under 15 e il Trofeo Nazionale Under 17 di Pentathlon Moderno presso gli impianti sportivi di Montelibretti, Monterotondo e Fara in Sabina.

Trasferta laziale per un gruppo di ragazzi dello Junior Pentathlon Asti e delle società collegate Scuola Sport e Asti Sport, con due portacolori in gara nel Trofeo Nazionale under 17 (Vittoria Bianco e Stefano Bizau) e quattordici nel Campionato Italiano under 15: sette ragazzi Francesco Ascione, Andrea Rosso, Federico Rubino, Alessandro Boero, Lorenzo Bergamo, Nicolas Merlino, Edoardo Capra, e sette ragazze Anna Chiara Allara, Nicole Martinescu, Francesca Boano, Beatrice Boano, Cecilia Poppa, Ajris Elezi e Margherita Bittner.
Ottimi i risultati ottenuti dagli astigiani con due podi individuali, due di squadre e tanti buoni piazzamenti.

Nel Campionato Italiano Under 15 maschile podio sfiorato per Francesco Ascione (Junior Asti) che chiude al quarto posto con 757 punti alle spalle del trio della Sweet team Modena, Giuseppe D’Elia (767), Riccardo Negri (764) e Matteo Paioli (758).
Buoni piazzamenti per gli altri astigiani dello Junior Asti con il decimo posto di Andrea Rosso (693 punti), l'undicesimo di Federico Rubino (686), il dodicesimo di Alessandro Boero (685); Lorenzo Bergamo chiude 23° ( 644), Nicolas Merlino (tesserato Asti Sport) 37° con 591 e Edoardo Capra 44° con 557.
Risultati che portato lo Junior Asti al secondo posto tra le squadre con 2136 punti totale, dietro alla Sweet Team Modena, prima con 2289 punti, e davanti alla Farapentathlon terza con 2062 punti.

Doppio podio, individuale e a squadre, nel Campionato Italiano Under 15 femminile: Anna Chiara Allara (che ha gareggiato sotto età in quanto ancora Under 13 categoria dove ha conquistato il titolo italiano ad Asti a fine maggio) ha chiuso al secondo posto con 761 alle spalle di Giulia Gozzoli (Sweet Team Modena) con 767 punti, e davanti a Nina Samardic (Avia Pervia) terza con 760.
Bene anche Nicole Martinescu (Scuola Sport come Allara) quarta con 757, Francesca Boano chiude 12a con 709, Beatrice Boano 28a con 659 punti, Cecilia Poppa 34a con 648, Ajris Elezi 49a con 544 e Margherita Bittner 54 con 513.
Nelle squadre secondo posto per la Scuola Sport con 2227 punti, prima la Avia Pervia con 2246 punti, terza la Area 51 con punti 2174.

Un altro podio individuale arriva nella prova femminile del trofeo Nazionale Under 17 con il terzo posto di Vittoria Bianco (Junior Asti) che chiude la sua prova con 711 punti, alle spalle di Margherita Toraldo (Fiamme Oro) con 731 punti e di Sara Forti (Nice 55) con 720 punti.
Nella prova maschile settimo posto per Stefano Bizau, anche lui Junior Asti, con 727 punti.