Gli impianti sportivi di Roma e Montelibretti hanno ospitato nel fine settimana appena trascorso il campionato italiano Ragazzi e Ragazze, e i campionato italiano Esordienti B maschile e e femminile di Pentathlon Moderno.

Alle competizioni tricolori, con la gara di laser run fortemente condizionata dalla pioggia che ha reso pesante il percorso della corsa, hanno partecipato diversi atleti astigiani tesserati per le società Junior Pentathlon Asti (una nella categoria ragazze e cinque nella categoria ragazzi), Asti Sport (cinque atlete nella categoria esordienti B femminile) e Futura C.M. (sei atleti nella categoria esordienti B maschili) che hanno ottenuto buoni piazzamenti con un podio individuale, due di squadra e un ottimo quarto posto.

Il podio individuale lo conquista Valentina Martinescu nella categoria Ragazze: l'astigiana tesserata Junior Pentathlon Asti conclude la sua gara con 662 punti somma dei 267 conquistati nel nuoto, dove realizza il miglior tempo 2'21"74 e i 395 del laser run, concluso con il quinto tempo assoluto 12'15"50.

Nelle categoria Ragazzi (i nati nel 2004 e 20005) lo Junior Pentathlon ha schierato cinque atleti di cui la maggior parte sotto età con il miglior risultato ottenuto a pari merito da Stefano Bizau e Francesco Ascione che chiudono con 628 punti: per il primo 210 nel nuoto (2'50"38) e 418 nel laser run (11'52"00), per il secondo 220 nel nuoto (2'45"40) e 408 nel laser run (12'02"50); seguono Andrea Rosso con 549 punti (181 nel nuoto con 3'04"90 e 368 nel laser run con 12'42"80), Emanuel Sallaku con 341 punti (46 nel nuoto 4'12"38 e 295 nel laser run con 13'55"60), Luca Goryuk con 171 punti ottenuti tutti nella prova di nuoto (3'09"87).
I punteggi dei primi tre atleti portano lo Junior Asti al nono posto tra le squadre con 1805 punti.

Cinque le atlete in gara per la società Asti Sport anche nella categoria esordienti B con il quarto posto di Anna Chiara Allara che chiude con 512 punti (264 nel nuoto con 1'17"88 e 248 nella corsa con il miglior tempo asssoluto 3'01"30), seguita da Alida Gramaglia, 12a con 426 punti (278 nel nuoto con 1'15"65 e 148 nella corsa con 3'51"90), Sofia Giardullo, 18a con 312 punti (154 nuoto con 1'36"29 e 158 nella corsa con 3'46"80), Cecilia Poppa, 22a con 288 punti (220 nuoto con 1'25"17 e 68 nella corsa con 4'31"10), Ajris Elezi, 25a con 182 punti (104 nuoto con 1'32"81 e 42 corsa con 4'44"10).
Grazie ai punteggi di Allara, Gramaglia e Giardullo l'Asti Sport si classifica al secondo posto tra le società con 1250 punti, alle spalle della società Il Postiglione prima con 1386.

Un altro podio a squadre arriva dalla Futura C.M. nella categoria Esordienti B maschile grazie ai 964 punti conquistati dai primi tre atleti: il miglior piazzamento degli astigiani è l'ottavo posto di Lorenzo Bergamo con 410 punti (220 nel nuoto con 1'25"02 e 190 nella corsa con 3'15"40), seguito da Emarildo Sallaku, 13° con 292 punti (144 nel nuoto 1'37"71 e 148 nella corsa 3'36"70), da Alessandro Boero, 14° con 262 punti (232 nel nuoto 1'23"00 e 30 nella corsa 4'35"00), da Edoardo Capra, 16° con 250 punti (216 nel nuoto con 1'42"32 e 34 nella corsa con 4'33"40), da Roberto Bittner 19° con 166 punti (ottenuti tutti nella corsa con 3'27"40) e da Nicolas Merlino con 146 punti (44 nuoto con 1'54"54 e 102 corsa con 3'59"70).

Soddisfatti dei risultati i tecnici, come conferma Catia Boncaldo: "Ottime le prestazioni di tutti i nostri ragazzi che si migliorano nettamente nelle prova di nuoto disputata nella vasca da 50 metri del complesso sportivo dell’acqua Acetosa. Per quanto riguarda la prova di corsa, svoltasi nel bellissimo campo da equitazione di completo dell’esercito a Montelibretti, il grande temporale che ha colpito Roma per tutto il giorno ha reso il percorso su cui si è svolta la prova atletica decisamente impraticabile, ma i nostri ragazzi nonostante cadute, scivolate e fosse di acqua e fango si sono difesi ottenendo buoni piazzamenti".

L'allenatrice prosegue analizzando le singole prove: "Tra tutti Valentina Martinescu che vince la prova di nuoto ma non riesce ad esprimersi allo stesso livello nella prova di combined conquistando comunque la terza piazza.
Grandissima la prova di Anna Chiara Allara, al primo anno di categoria, che continua a migliorare nel nuoto ma fa vedere la differenza vincendo la prova di corsa piazzandosi al quarto posto assoluto. Per la classifica a squadre ottimo il piazzamento della squadra femminile delle Esordienti B (Allara, Gramaglia, Giardullo) che conquistano una splendida medaglia di bronzo, non da meno i pari categoria maschile (Bergamo, Sallaku e Boero) che salgono sul terzo gradino del podio. Siamo molto soddisfatti noi tecnini della squadra che stiamo continuando a lavorare con i ragazzi ogni giorno cercando di rendere un po’ meno difficolto questo strano anno" la chiosa finale di Catia Boncaldo.

Per le foto delle premiazioni clicca QUI o fai alla sezione fotogallery