Giornata della finale femminile alla prima prova della World Ctup 2020 de Il Cairo (EGY).

In gara dopo le qualifiche di mercoledi 26, l'astigiana Alice Sotero, cresciuta nello Junior Pentathlon Asti e ora in forza alle Fiamme Azzurre, che si è comportata egregiamente conquistando un ottimo quinto posto e 46 preziosi punti per il ranking olimpico.

Nell nuoto Alice ottiene il secondo tempo in 2.12,33. Nella scherma conquista  226 punti e dopo due prove e il bonus round Alice è terza. Nell’equitazione realizza un percorso netto nel tempo e conquista ulteriori 298 punti, che la portano al comando della classifica provvisoria.

Nel laser run è in lotta per il primo posto fino all’ultima serie di tiro, da dove per qualche errore di troppo esce in quinta posizone, che mantiene fino al traguardo.

La gara e stata vita dalla Muir (GBR) con 1361 punti. Seconda è la Batashova (RUS) con 1361, terza Gubaydullina (RUS) con 1349 punti.    

 

fonte www.fipm.it