Primo appuntamento del 2020 con le gare regionali di Nuoto nel fine settimana appena trascorso con la terza tappa della Coppa Tokyo Winter Edition.

Alla manifestazione, ospitata dal Palazzo del Nuoto e dalla piscina Usmiani di Torino, hanno partecipato quasi 900 atleti in rappresentanza di 30 società tra cui anche tre atlete dello Junior Pentathlon Asti: Martina e Nicole Martinescu e Camilla Bava.

Nicole e Camilla, entrambe classe 2007, hanno letteralmente fatto gli straordinari avendo gareggiato, sabato pomeriggio, al campionato provinciale di cross, dove hanno difeso i colori della Brancaleone Asti, per poi cimentarsi in quattro gare di nuoto tra sabato e domenica; più intenso il programma gare di Valentina che nei due giorni ha disputato ben sei prove.

Nelle gare in piscina si sono visti i frutti di questi primi mesi di allenamenti con lo staff dello Junior Pentathlon Asti per le tre atlete che, sotto gli occhi attenti dei tecnici, hanno messo in mostra grandi miglioramenti in tutte le gare.

Valentina Martinescu (classe2004) ha disputato i 400 stile libero (nuotati in 4'49"25), i 100 sl (1'01"22), i 100 dorso 1'12"72, i 50 sl (27"49 ma squalificata), i 50 delfino (33"22) e i 200 misti (2'36"82); mentre Nicole Martinescu e Camilla Bava hanno disputato i 100 dorso (1'21"73 Nicole e 1'28"02 Camilla), i 100 sl (1'12"31 e 1'21"69), i 50 sl (31"97 e 36"43) e i 200 misti (dove Nicole è stata squalificata ma aveva chiuso con 2'52"48, mentre Camilla ha chiuso in 3'14"06).

Adesso si torna a lavorare in piscina per preparare la prossima uscita, in programma nel fine settimana dell'1 e 2 febbraio; prima di loro toccherà agli esordienti A, in gara domenica 26 gennaio, mentre per gli esordienti B il prossimo impegno è domenica 2 febbraio.