Sono in corso di svolgimento a Bath, in Gran Bretagna, i Campionati Europei di Pentathlon Moderno.

La manifestazione quest'anno assume ancora maggior valore, in quanto si assegnano i pass per le prossimi Olimpiadi, in programma a Tokio nel 2020, per i primi otto e le prime otto classificate.

Tra le atlete azzurre in gara nella prova continentale anche l'astigiana Alice Sotero, cresciuta nello Junior Pentathlon Asti e ora in forza alle Fiamme Azzurre, che punta a bissare la partecipazione ai Giochi Olimpici, dopo quelli di Rio 2016.

Per Alice il primo ostacolo è stato superato in scioltezza, infatti l'atleta astigiana si è qualificata alla finale in programma domani, domenica 11 agosto. La Sotero era inserita nel gruppo B di semifinale che ha chiuso al settimo posto a pari merito con 1029 punti; con lei si qualificano altre due azzurre: Elena Micheli e Aurora Tognetti, entrambe in forza ai Carabinieri.

Alice ha ottenuto 178 punti nella prova di scherma, 290 nel nuoto (grazie al miglior tempo del suo gruppo 2'10"04) e 561 nel laser run (terza prestazione con 12'19"27).

Come anticipato sopra sono otto i pass olimpici disponibili agli Europei, ma si può qualificare solo un'atleta per ogni paese: per ottenerlo sarà necessario che nella classifica finale non ci siano più di 7 atleti di nazionalità diverse ed essere la migliore delle italiane.