Si chiude alla grande la finale di Coppa del Mondo di Pentathlon Moderno ospitata in questo fine settimana da Astana, in Kazakistan, per Alice Sotero.

L'atleta astigiana, dopo il 19° posto nella gare individuale femminile, ha vinto la medaglia d'oro nella prova di staffetta mista insieme a Riccardo De Luca, precedendo la coppia della Corea, Kim-Lee, e quella dell'Ucraina, Tymoshchenko-Permykina, rispettivamente seconda e terza.

Si parte con il nuoto dove i due azzurri chiudono con il sesto tempo, 2.01,66; recuperano una posizione con la prova di scherma conclusa con 23 vittorie che valgono 210 punti, a cui si aggiunge il punto ottenuto con il bonus round. Alice e Riccardo salgono al terzo posto dopo la splendida prova di equitazione, chiusa con un percorso netto, posizione da cui partono nel laser-run dove completano la rimonta sulla Corea e sulla Bielorussa, partite prima e seconda, con un'ottima prestazione (secondo tempo assoluto 12'12"00) che li porta alla conquista della medaglia d'oro.

I prossimi appuntamenti che vedranno impegnati gli azzurri saranno i Campionati Europei a Székesfehérvár (HUN) dal 17 al 23 luglio e i Campionati Mondiali a Citta del Messico dal 6 al 15 settembre.